Cancellate le Universiadi di Lucerna

Duro colpo per gli organizzatori delle Universiadi invernali, in programma in Svizzera, a Lucerna. L’evento è stato cancellato perché l’arrivo della variante Omicron non permette più il regolare svolgimento di una manifestazione che avrebbe dovuto radunare oltre 2.500 atleti. «Siamo devastati e molto dispiaciuti di non poter accogliere gli atleti da tutto il mondo, che si sono preparati intensamente per le loro competizioni» spiega in una nota il presidente del Comitato Organizzatore Guido Graf.

La cancellazione è arrivata a poco più di dieci giorni dalla cerimonia di inaugurazione. L’evento, aperto agli atleti tra i 17 e i 27 anni, si sarebbe dovuto svolgere tra l’11 e il 21 dicembre. Le Universiadi svizzere erano programmate già per lo scorso inverno, prima del posticipo di un anno e dell’ultima triste comunicazione: la cancellazione definitiva.

Altre news

L’avventura di Lara Colturi in Cile raccontata da Daniela Ceccarelli

Lara Colturi è entra nel mondo dei grandi. Si, perchè il circuito Fis è tutto un altro pianeta, è lo sci che conta davvero, è un'altra storia rispetto alla categoria Children. E subito in Sudamerica le prime gare per...

Fisi: Stefano Maldifassi si candida alla presidenza. «Ho in mente una Federazione nuova»

«Pensare e vivere gli sport invernali». Questo lo slogan che chiude un breve video realizzato per annunciare la candidatura in Fisi di Stefano Maldifassi. È ingegnere biomeccanico, cinque volte campione italiano di skeleton e allenatore di quarto livello; Maldifassi...

A La Parva Colturi centra una doppietta in slalom; Tranchina secondo in gara-2

Doppietta in gigante la scorsa settimana, bis ieri e l'altro ieri in slalom. Lara Colturi ha fatto uno-due anche tra i rapid gates di La Parva, dove si sono svolte altre gare Fis. Possiamo dire che in quattro gare...

Marsaglia lotta ancora con entusiasmo: «Conta essere veloci, non l’età»

Matteo Marsaglia non molla, anzi, rilancia. Il romano di San Sicario, trentasette primavere a ottobre, è deciso più che mai per un'altra stagione in Coppa del Mondo. Reduce da un'annata davvero positiva, dove fra le varie prestazioni confortanti ha...