Cancellate le Universiadi di Lucerna

Duro colpo per gli organizzatori delle Universiadi invernali, in programma in Svizzera, a Lucerna. L’evento è stato cancellato perché l’arrivo della variante Omicron non permette più il regolare svolgimento di una manifestazione che avrebbe dovuto radunare oltre 2.500 atleti. «Siamo devastati e molto dispiaciuti di non poter accogliere gli atleti da tutto il mondo, che si sono preparati intensamente per le loro competizioni» spiega in una nota il presidente del Comitato Organizzatore Guido Graf.

La cancellazione è arrivata a poco più di dieci giorni dalla cerimonia di inaugurazione. L’evento, aperto agli atleti tra i 17 e i 27 anni, si sarebbe dovuto svolgere tra l’11 e il 21 dicembre. Le Universiadi svizzere erano programmate già per lo scorso inverno, prima del posticipo di un anno e dell’ultima triste comunicazione: la cancellazione definitiva.

LEGGI ANCHE

LE ULTIME NOTIZIE