Bormio, selezione per la discesa. Bosca ancora in forse per il superG

Archiviata la tappa di Madonna di Campiglio dove ha trionfato per la terza volta lo svizzero Yule, rimane in Italia la Coppa del Mondo maschile. E come di consueto dopo Natale, ecco la due giorni di Bormio. Sulla pista Stelvio, che ospiterà le Olimpiadi del 2026, in scena il 28 la discesa e il 29 il superG (ore 11.30 entrambe le gare). Il 26 e il 27 sarà tempo di prove cronometrate sul severo pendio valtellinese.

Intanto la formazione azzurra prevede per la discesa sette posti, più quello di Giovanni Franzoni in virtù della Coppa Europa generale vinta lo scorso anno. In gara Dominik Paris, Matteo Marsaglia, Mattia Casse, fresco del podio di Gardena, Florian Schieder, Christof Innerhofer e Nicolò Molteni. In tre per un posto: Matteo Franzoso, Pietro Zazzi e Benjamin Alliod che si è messo recentemente in mostra in Coppa Europa. Sei invece posti per il superG, sempre con l’aggiunta di Franzoni. Tuttavia c”è l’incognita di Guglielmo Bosca, specialista proprio di questa disciplina, che in Gardena si era procurato uno strappo muscolare e una contusione al ginocchio.

 

 

Altre news

Braathen operato di appendicite. Rientro per lo slalom iridato del 19?

Lucas Braathen è stato operato di appendicite acuta in Austria presso l'ospedale di Zell am See. Il fuoriclasse norvegese è stato dimesso in mattinata. Piinheiro ha accusato dolori forti all'addome durante una vacanza a Parigi dopo lo slalom di...

Alleghe, Pizzato gigante. Rigamonti (2°) si impone nel GPI Junior su Bertoldini e Claudani

Seconda gara ad Allegjhe: nel gigante Fis ottima prestazione dell'azzurrino Stefano Pizzato. Il C anticipa Leonardo Rigamonti Fiamme Gialle, quindi Andrea Bertoldini del Lecco AC, staccati rispettivamente di 42 e 56 centesimi. Bella prova dei due che si mettono dietro...

Coppa Europa, due top ten per le azzurre nelle discese di Chatel

La Coppa Europa femminile fa tappa sulle nevi francesi di Chatel con due discese e un superG, recupero di quello di San Pellegrino. Mercoledì, nella prima discesa, doppietta austriaca con Christina Ager che precede di 38 centesimi Nadine Fest,...

Limone, Platino si impone nettamente in gigante. Rosca anticipa Collomb e Marangon nel GPI

Seconda gara a Limone Piemonte griffata Equipe Limone e Ski College Limone. Ed è tempo di gigante Fis, con una netta vittoria dell'azzurra Elisa Platino che mette dietro di gran lunga altre due atlete della squadra nazionale: a 1.82...