Baruffaldi e Sorio firmano il podio a Coronet Peak. Nani quarto

Parte con successo la spedizione italiana sulle nevi della Nuova Zelanda a Coronet Peak. Oggi in programma un gigante Fis valevole come titolo nazionale. Ad imporsi fra le porte larghe l’austriaco classe ’92 Magnus Walch. Sul podio a 99 centesimi Stefano Baruffaldi: il leone di Dervio, in forza con il Global Racing anche se essendo in aspettativa rimane tesserato con le Fiamme Gialle, è sempre protagonista. Sul podio ci finisce anche Daniele Sorio, bresciano atleta di interesse nazionale, terzo a 1.15. Quarta piazza per il livignasco Roberto Nani, Esercito, a 1.17.

La classifica del gigante di Coronet Peak 

#INSOSSIDABILISENIOR – L’Italia dei guerrieri Senior insomma risponde presente. Sedicesimo Alex Hofer, Fiamme Gialle, ventiquattresimo Pietro Franceschetti dello Sporting Campiglio e quarantesimo l’Aspirante AOC Thomas Lorenzo Bini.Il titolo di campione nazionale della Nuova Zelanda è andato a Willis Feasey, ottavo assoluto. 

Altre news

Esordio in Coppa del Mondo per Lucrezia Lorenzi e Beatrice Sola

«Devo andare forte alle Fis di Diavolezza, poi in Coppa Europa e poi vediamo...». Questo in sintesi il messaggio chiaro, limpido, di Lucrezia Lorenzi che abbiamo sentito proprio una manciata di giorni di quello slalom Fis valido come una...

Coppa Europa, Schieder: «Oggi due piccoli errori»; Molteni: «Abbastanza contento, in superG devo abbassare i punti»

Hanno cancellato un volo a Monaco di Baviera e gli azzurri reduci da Beaver Creek hanno posato la testa sul cuscino all’1 di notte. Un po’ di stanchezza, un po’ di jet lag, ma ugualmente pronti a scendere in...

L’Italia sfiora il podio a Santa Caterina: quarto Schieder, quinto Molteni. SuperG a Mettler

Durante il primo giro di lisciatura, questa mattina, sembrava allontanarsi l’ipotesi di vedere un superG di Coppa Europa sulla Deborah Compagnoni di Santa Caterina Valfurva. Ma la speranza è sempre l’ultima a morire e così passaggio dopo passaggio, lisciatura...

Zinal, domina Hilzinger. Zenere 7a, Platino 11a

Secondo gigante di Coppa Europa sulle nevi elvetiche di Zinal. Asja Zenere, ieri grande vincitrice  fra le porte larghe, non riesce a confermarsi davanti ma è autrice comunque di una bella gara. Termina settima la veneta del gruppo Coppa...