Azzola, la #InossidabileSenior by Orezzo che lotta ancora

Fanno fatica a prenderla ancora in considerazione, ma Michela Azzola, nonostante tanti no, è ancora in gara e lotta. Quindicesima in Coppa Europa a Funesdalen in slalom, diciottesima a Andalo in gigante con il 67. Ma le opportunità sono comunque agli sgoccioli? Ci sta, ma che siano finite ci auguriamo proprio di no. E noi facciamo il tifo per Michela, anche perché conoscendo il nostro mondo sarà considerata vecchia e decrepita a ventotto anni. I Senior sono sempre meno, figuriamoci nel settore femminile. La bergamasca di Albino ha preso l’aspettativa dalle Fiamme Gialle con cui è ancora tesserata, ma si allena con Corrado Castoldi e sulle nevi orobiche di casa con lo sci club Orezzo, con cui è nata, che ha nel cuore.

OREZZO NEL CUORE – Qualche volta allena anche i piccoli dell’Orezzo, chiamata da Efrem Merelli che la considera un valore aggiunto per la sua esperienza fra Coppa del Mondo e Coppa Europa. Ma Michela intanto pensa ancora a gareggiare e ha voglia di lasciare il segno. Adesso è reduce da alcune Fis a Vipiteno Sterzing: quarta e seconda in slalom, oggi terza in gigante dove ha vinto l’azzurra Maria Luisa Bertani e stando davanti a diverse azzurre. Non mollare Michi, noi facciamo il tifo per te, altro baluardo di quello sparuto gruppo di guerriere e guerrieri che sono gli #InossidabiliSenior

Altre news

Linea di continuità nelle squadre femminili azzurre

Pronte le squadre azzurre femminili. Tutto confermato per quanto riguarda il gruppo élite con quattro atlete, Marta Bassino, Federica Brignone, Elena Curtoni e Sofia Goggia, quattro tecnici di riferimento, Daniele Simoncelli, Davide Brignone, Paolo Stefanini e Luca Agazzi, sotto...

Ecco le squadre maschili. Rimane Innerhofer ma Gross da ottobre. Sale Talacci, scende Barbera

Ecco le squadre maschili di sci alpino per la stagione 2024-2025 agli ordini del direttore tecnico Max Carca. Christof Innerhofer doveva essere escluso considerate le prime riunioni, poi alla fine è stato inserito ancora nel gruppo Coppa del Mondo....

Il 20 luglio a Razzolo di Villa Minozzo sarà grande festa per Razzoli

La grande festa per l'addio alle gare di Giuliano Razzoli è fissata a Villa Minozzo, nel natale Appennino reggiano, in frazione Razzolo sabato 20 luglio. Sarà l'addio ufficiale alla magica carriera dello slalomista emiliano, oro a Vancouver nel 2010,...

Grazie Razzo, è stato un lungo ed inimitabile viaggio

Oggi è arrivata la notizia ufficiale, da settimane nell'aria: Giuliano Razzoli ha detto basta. L'olimpionico del 2010 (suo due stagioni fa l'ultimo podio della squadra azzurra in slalom in Coppa del Mondo) lascia l'agonismo e noi vi riproponiamo l'editoriale di aprile...