Dominik Paris a Soldeu

Una strepitosa vittoria a Soldeu in discesa, anche se la gara che conta è il superG. Infatti Dominik Paris è pronto per alzare al cielo la Coppa del Mondo di disciplina. Ad una gara dal termine il campione del mondo della specialità ha 44 punti di vantaggio sull’austriaco Vincent Kriechmayr, sul norvegese Kjetil Jansrud invece 63 lunghezze.

Start list superG Soldeu 

IL PUNTO DI DOMME DOPO LA LIBERA – Intanto ecco cosa ha affermato Paris al termine del trionfo odierno andorrano: «Direi che… è andata benissimo, vincere l’ultima gara non è stato facile, ma ho tirato fuori il massimo ed è andata bene. La Coppa del Mondo di specialità? Beat Feuz ha fatto il suo, qui ha ottenuto il peggior risultato ed è arrivato sesto, è andato molto forte in tutta la stagione, è stato sempre sul podio, tranne in due gare. Io ho sbagliato due-tre gare, fa parte del gioco, dovevo essere più continuo. Ho fatto un po’ fatica a Gardena, Beaver Creek e a Wengen, poi da Bormio ha funzionato tutto e mi sono divertito fino alla fine. È stata una stagione fantastica… Adesso aspetto l’ultima gara, il superG delle finali di Soldeu».

Podio CdM discesa 2019

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.