Ufficiale, Fabio Viérin con Swiss Ski e Luca Aerni

Il valdostano ha firmato il contratto ed è operativo dal primo di maggio. Farà anche da aiuto-allenatore al corregionale Matteo Joris, confermato

1
Viérin
Fabio Viérin, ex skiman di Emanuele Buzzi e Henri Battilani

Ora è ufficiale. Fabio Viérin lascia l’Italia e approda in Svizzera. Da tempo avevamo parlato di un suo possibile addio, ora lo skiman valdostano è a tutti gli effetti un dipendente di Swiss Ski. «Ho firmato il contratto nei giorni scorsi e siamo operativi dal primo di maggio – dice -. Mi attende una nuova sfida, dopo avere fatto una grande stagione con l’Italia». Viérin, come anticipato più volte, curerà gli sci di Luca Aerni. Lo skiman di Châtillon però, farà anche l’aiuto allenatore e lavorerà al fianco del corregionale Matteo Joris, responsabile del WC3. Viérin e Joris da parecchio tempo lavorano insieme. Si sono trovati prima ad allenare la squadra del Comitato ASIVA, poi sono approdati in FISI, successivamente le loro strade si sono divise per qualche anno. Ora si ritrovano per nuove sfide.

PRIMI TRAINING – Gli elvetici, capitanati dai valdostani, dovrebbero iniziare la preparazione il 18 luglio con un raduno sulle nevi di Zermatt. Subito dopo è prevista un’altra uscita indoor. Matteo Joris sta però ancora lavorando sui calendari e solo nei prossimi giorni verrà ufficializzato il tutto.

1 COMMENTO