Leanne Smith è tornata sulla neve in Austria. Niente Soelden per Sara Hector

La discesista americana sta trovando di nuovo confidenza con gli attrezzi del mestiere dopo aver saltato le ultime due annate; la svedese tornerà in gara nella trasferta nordamericana

0
Leanne Smith in azione a Soelden (@Pag. FB ufficiale US Ski Team)

Dopo due anni letteralmente d’inferno, Leanne Smith è tornata sugli sci con la squadra a Sölden, in Austria, dove il team americano ha il suo campo base da qualche stagione. La velocista americana, due podi in discesa (Val d’Isere e Cortina) nella stagione 2012-2013, è stata purtroppo costretta a saltare le ultime due annate per ripetuti problemi al ginocchio destro, operato due volte, ma anche per guai muscolari. Ora, al termine di una lunghissima riabilitazione, ha rimesso gli attrezzi del mestiere e il calvario sembra terminato per la simpatica discesista a stelle e strisce.

HECTOR – A proposito di recuperi: Sara Hector non sarà in gara a Sölden il prossimo 22 ottobre secondo il portale SVT. La svedese, vincitrice di un gigante in Coppa del Mondo a Kühtai nel dicembre 2014 e infortunatasi ad Åre alla cartilagine del ginocchio sinistro un anno più tardi,  è tornata sugli sci lo scorso luglio, ma non si sente ancora al top. E’ probabile che la rivedremo in gara a Killington a fine novembre, sia tra le porte larghe che in slalom.