Gut, doppio skiman per crescere ancora? Rebensburg-Vianello, è fatta

Indiscrezione importante: Chris Krause, che dallo scorso anno segue Lara Gut come service man, dovrebbe occuparsi solo dei materiali legati alle discipline veloci. Per quelle tecniche sarebbe in arrivo Stefan Böhler, ex di Maria Riesch...

0
Lara Gut con le sorelle Fanchini a La Thuile @Chiericato

Lara Gut è tornata in vacanza in America prima di ricominciare a tempo pieno la preparazione atletica, questa volta transitando dalla California dopo aver già ‘assaggiato’ la Florida circa due mesi fa. Intanto, rimbalza un’indiscrezione importante sul suo team, in attesa di ufficialità: Chris Krause, ex service man anche di Didier Cuche e Bode Miller tra gli altri, dalla scorsa stagione con la ticinese e subito a segno in Coppa del Mondo, dovrebbe occuparsi dal 2016-2017 solo del materiale relativo alla velocità e sarebbe affiancato da un altro skiman di grande esperienza (e dal palmarés prestigioso) per gli sci da gigante e slalom: il nome che circola è quello di Stefan Böhler, ex uomo di fiducia di Maria Hoefl-Riesch. Il tutto per ottimizzare meglio il lavoro e fare un ulteriore salto di qualità, evitando che Krause debba preparare ancora sci per quattro discipline. Manca l’ufficialità, attendiamo news dalla stessa Gut.

VIANELLO – Intanto trova conferma la nostra indiscrezione secondo cui Andrea Vianello, ex skiman di Julia Mancuso e Tina Maze, lo scorso anno anche con Stacey Cook, sia il nuovo service man di Viktoria Rebensburg, un ulteriore passo verso la possibile conquista della Coppa del Mondo generale da parte della tedesca. Secondo fonti attendibili, Vianello starebbe già lavorando da tempo sugli sci della tedesca. A quel punto chi si occuperà di quelli di Julia Mancuso e Stacey CookChristian Lödler, fino allo scorso anno con Rebensburg? Vedremo….