Innerhofer a tutta fra sci e tennis

Il due volte medagliato a Sochi è stato tre giorni in ghiacciaio a Stubai

0
Innerhofer con Pellegrino

Archiviata la presenza al Giro d’Italia, tre giorni sugli sci per Christof Innerhofer: il campione di Gais si è recato in Austria sulle nevi perenni di Stubai per il primo allenamento della stagione 2017. Con lui lo skiman Rossignol Alec Kalamar e il tecnico azzurro Raimund Plancker, che dalla responsabilità del gigante è passato con il team della velocità. Tre giorni per prendere nuovamente confidenza con gli sci e per affinare i materiali, in vista di ritornare sulla neve a metà giugno probabilmente al Passo dello Stelvio.

IN COPPIA CON PELLEGRINO AD UN MATCH TENNISTICO – Al ritorno dal Tirolo Innerhofer ha raggiunto Cividino nella bergamasca per partecipare ad un torneo di tennis benefico. Stiamo parlando di un torneo organizzato dalla Accademia dello Sport e della Solidarietà: Christof in coppia con Federico Pellegrino, contro Ivan Origone e Daniele Gilardoni. «Dopo la ripresa degli allenamenti a Stubai, ho partecipato davvero volentieri a questo torneo tennistico a scopo benefico, un evento sicuramente utile e costruttivo. Ora una domenica a casa, da lunedì sarò ancora a Monaco per tenere la mia schiena sotto controllo. Poi lavoro atletico e a metà giugno sugli sci per due o tre giorni», ha fatto sapere Innerhofer.