Il podio dello slalom giapponese @Agence Zoom

Con lo slalom di Yuzawa Naeba, Giappone, si è chiusa la lunga trasferta in Oriente della Coppa del Mondo 2016 fra le nevi olimpiche della Corea del Sud di Jeongseon e quelle appunto nipponiche. Dopo il gigante, ecco la gara fra le porte strette, nel terz’ultimo slalom della stagione, ed ecco che torna alla vittoria il tedesco Felix Neureuther, che stacca così il tredicesimo successo nella massima serie. Sul podio a 5 centesimi lo svedese Andre Myhrer e a 24 l’austriaco Marco Schwarz. Classifica con distacchi non alti, gara che ha visto una neve non certo dura, in particolare nella seconda frazione. Classifica stravolta nel secondo round giapponese, con il tedesco Fritz Dopfer quarto a 5 centesimi dal podio, capofila tuttavia nella prima manche. A 54 e 62 centesimi da Neureuther gli austriaci Marc Digruber e Michael Matt partito con il 41. Settimi due norvegesi: Sebastian Foss-Solevaag e udite udite, Henrik Kristoffersen, questa volta attardato.

AZZURRI ATTARDATI NELLA SECONDA MANCHEStefano Gross, quarto dopo la prima manche, arretra nella seconda e chiude solo undicesimo. Anche Patrick Thaler tribola e dalla settima piazza scivola in diciottesima. Primi punti in Coppa del Mondo per Andrea Ballerin venticinquesimo. Manfred Moelgg esce nella seconda manche dopo il diciottesimo posto della prima. Deragliano invece nella prima frazione Simon Maurberger, all’esordio in slalom, Riccardo Tonetti e Roberto Nani. Come anche l’austriaco Marcel Hirscher che guida la Coppa del Mondo generale.

1 COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.