Waldner: «Pronta la partenza di riserva, decidiamo alle 11»

«Oggi bisogna andare». È sembrato piuttosto chiaro il messaggio lanciato da Markus Waldner pochi minuti prima dell’inizio della ricognizione. Sulla pista del superG maschile al momento non c’è nebbia, ma potrebbe arrivare nella parte alta. Attualmente c’è comunque poca visibilità, o meglio, luce piatta che non mette in risalto i tantissimi dossi e ondulazioni presenti sul terreno.

PARTENZA DI RISERVA PRONTA – Intanto si sta lavorando sulla partenza di riserva, che taglierebbe fuori il primo pianoro. Ma questa sarà l’ultima scelta. In caso di nebbia, Waldner ha detto che insisteranno con il colore blu, anche perché non ci sono grandi difficoltà. Nel caso fosse impossibile partire dall’alto, si scende di qualche porta (poca roba): la decisione verrà presa alle 11.

DOMANI GIORNATA A RISCHIO – Intanto le previsioni meteo, confermate anche da Markus Waldner, lasciano poche speranze per domani. È attesa la nebbia dal Maloja e «se arriva questa non facciamo nulla».

Altre news

Sopralluogo della Fis a Sestriere

Sopralluogo estivo della Fis a Sestriere. Sono state due giornate di lavoro intense: sono stati esaminati nel dettaglio i vari aspetti organizzativi per arrivare preparati alle giornate di gare. Mancano poco più di cinque mesi all’appuntamento con la Coppa...

Val Gardena: via alla vendita dei biglietti

Via alla vendita dei biglietti per le gare di Coppa del Mondo della Val Gardena, che tornano come da tradizione a metà dicembre. Appuntamento per venerdì 16 e sabato 17 con superG e discesa del circuito maschile. Gli appassionati di...

Elezioni: il 23 luglio tocca a Liguria, Trentino e Alto Adige. Il 30 rinnovo per l’Asiva

Il quadriennio olimpico è finito, ma a differenza del passato cambiano le tempistiche per il rinnovo delle cariche. Le elezioni Fisi si svolgeranno in autunno, prima è tempo di tornata elettorale per comitati provinciali e regionali.  I primi ad andare...

Ambra Pomarè: «La nazionale, un sogno inaspettato»

Fra i nuovi innesti nella formazione azzurra giovanile guidata da Massimiliano Toniut e Gianluca Grigoletto c'è Ambra Pomarè. La 2004 di Cortina d'Ampezzo ha portato a termine una stagione davvero positiva. La veneta infatti si è aggiudicata il Gran Premio Italia...