L'Aspirante bormina già operata a Milano

Brutto incidente per Virginia Sosio, atleta del Comitato Alpi Centrali. La ’97 valtellinese, mentre si allenava con papà Eugenio sulle nevi di Bormio, è caduta rovinosamente procurandosi una frattura di tibia e perone. E’ stata trasportata a Milano e subito operata dal vice presidente della commissione medica FISI Andrea Panzeri presso la clinica La Madonnina. Virginia Sosio, sorella della neo campionessa del mondo junior di superG Federica, potrà tornare sugli sci a ottobre. Al momento era nelle ‘top ten’ del Gran Premio Italia e seconda Aspirante. In bocca al lupo allora ‘Virgi’!