Anna Veith assediata dai giornalisti a St. Moritz

Un calvario senza fine. Anna Veith, dopo essere appena rientrata nel Circo Bianco a seguito dell’intervento al ginocchio destro subito nell’ottobre 2015, deve chiudere in anticipo la sua stagione ancora una volta. Per problemi (cronici) al ginocchio sinistro. Dopo Lara Gut, infortunata ai Mondiali, il finale di annata non vedrà protagonista dunque un’altra campionessa assoluta. Lo ha annunciato la stessa salisburghese sui social.

Da sinistra: Sofia Goggia, Ilka Stuhec, Anna Veith sul podio del superG a Cortina (@Zoom agence)
Da sinistra: Sofia Goggia, Ilka Stuhec, Anna Veith sul podio del superG a Cortina (@Zoom agence)

OPERAZIONE – «Ciao, oggi nessuna buona notizia – ha scritto Fenninger -. Ho parlato con i dottori, ho effettuato una risonanza magnetica e il risultato è che devo sottopormi a un’altra operazione. Questa volta al mio ginocchio sinistro, dove da anni combatto contro il dolore al tendine rotuleo. Non riesco più a sciare senza sentire dolore. Quindi la stagione per me è finita. Questa operazione è l’unica chance che ho per continuare a vivere il mi sogno, sciare come voglio, essere competitiva e partecipare ancora alle Olimpiadi il prossimo anno. Ed è quello che assolutamente voglio. L’operazione verrà effettuata martedì, vi terrò aggiornati al più presto su tutto. Grazie,

Anna».

Goggia, Veith e Stuhec sul podio a Cortina (@Zoom agence)
Goggia, Veith e Stuhec sul podio a Cortina (@Zoom agence)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.