Val di Fassa, Sola ottima 2a nello slalom di Coppa Europa: «Un altro obiettivo raggiunto»

Primo slalom di Coppa Europa in programma sule nevi ladine di Pozza di Fassa. Ed ecco il primo podio in carriera in Coppa Europa per Beatrice Sola, trentina classe 2003. Ci era andata vicina tre volte questa stagione, ci è riuscita in Val di Fassa, chiudendo al secondo posto sulla Aloch, nella rassegna griffata Fassa Active. Piazza d’onore a metà gara, è riuscita a mantenere la posizione nella seconda manche: out l’austriaca Lisa Hoerhager, leader dopo la prima discesa, vittoria per la svedese Cornelia Oehlund che chiude con 61 centesimi sull’azzurra e con 67 sulla svizzera Aline Danioth. Quarta la giapponese Asa Ando.

GUARDA LA CLASSIFICA DELLO SLALOM DI COPPA EUROPA IN FASSA

Ma tanta Italia nella top ten, brave le ragazze di Roberto Lorenzi e Angelo Weiss: 5° Lara Della Mea, 7a Vera Tschurtschenthaler, 9a Annette Belfrond, 10a Martina Peterlini. A punti anche Anita Gulli 16a, Lucrezia Lorenzi, diciannovesima, Emilia Mondinelli, ventottesima e Petra Unterholzner, ventinovesima.

Ci dice Beatrice, sempre sul pezzo : «Un altro obiettivo raggiunto. Dopo tre quarti posti ecco una seconda piazza, un grande podio che arriva proprio sulle nevi di casa. Un altro passo avanti, ma non mi sento certo arrivata. E’ uno step ulteriore, avanti così verso altri traguardi». Domani altro appuntamento fra le porte strette in Fassa valevole per il circuito continentale.

Altre news

La Fisi incontra il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

La Fisi è stata ricevuta al Quirinale dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Dopo le parole del presidente del Coni, Giovanni Malagò, l’intervento del numero della Fisi Flavio Roda: «Oggi è una giornata che rimarrà nei nostri cuori e...

L’effetto Verdú sullo sci andorrano

Ad Andorra, adesso che la squadra di calcio è in piena zona retrocessione nella Liga spagnola 2 (la nostra serie B) lo sci è a tutti gli effetti lo sport nazionale del Principato. Non che prima lo sci non...

I norvegesi ripartono dal Trentino

Anche quest'anno la Nazionale norvegese ha scelto il Garda Trentino per il ritiro estivo, con allenamenti tra il Lago di Garda e le Dolomiti della Paganella. Dal 19 al 24 maggio, undici atleti ed i loro tecnici hanno sfruttato...

Pronte le squadre del Comitato AOC

Definite le squadre del Comitato AOC. Linea di continuità con la conferma degli allenatori Alberto Platinetti per il settore femminile, Ruggero Barbera per quello maschile e Alessandro Roberto in affiancamento per entrambe le squadre. Il responsabile Oriano Rigamonti ha...