Vail 2015, a Kosi il gigante di qualificazione

Venticinque posti per il gigante iridato, per gli atleti oltre la cinquantesima posizione nella WCSL, sono stati messi in palio nella consueta FIS Race, che anticipa la gara mondiale. A vincere sulla pista Afterthought di Vail-Beaver Creek è stato lo sloveno Klemen Kosi in 1.56.66, che ha preceduto l’inglese Jack Gower, secondo a 91 centesimi e il ceco Martin Vrablik, terzo a 96 centesimi. Bravo l’italo-austrialiano Ross Peraudo che ha concluso al quinto posto, a 1”47 dalla vetta, subito dietro al polacco Maciej Bydlinski, quarto. Il migliore Aspirante è Armand Marchant, Belgio, quattordicesimo a 3”04. In totale saranno 100 gli atleti in gara questa sera nel gigante mondiale.

Segui il nostro canale telegram per ricevere subito tutti gli aggiornamenti di raceskimagazine.it. Clicca qui e unisciti alla community.

Altre news