Dopo Michelangelo Tentori in supergigante, è arrivata la seconda medaglia dalle Universiadi di Sierra Nevada. A conquistarla è stato il milanese dell’Esercito Giulio Bosca che nella supercombinata ha concluso a 35 centesimi dallo svizzero Sandro Boner e un solo centesimo davanti a Matej Falat. Quarto posto per il piemontese Luca Riorda (Esercito), staccato di 1”10 dalla vetta. 17° Pietro Migliazza, a 3”72, 22° Michelangelo Tentori, a 11”24. Fuori Alberto Chiappa.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.