Il podio Giovani maschile del superG ©Ufficio stampa Fisi AOC

A Passo San Pellegrino in programma i Campionati Italiani Cittadini con discesa, superG e combinata, organizzati dallo sci club 2000 di Mason.

Mercoledì in programma due discese: la prima gara è stata vinta dall’austriaco Anton Aufschnaiter su Lorenzo Ciolina (GB Ski Club) con terzo Simon Lochmann (Vigiljoch). Settimo assoluto e primo degli Aspiranti italiani Gregorio Bernardi (Sestriere). Gregorio Bernardi ha vinto poi gara 2 sull’austriaco Anton Aufschnaiter e sull’argentino Juan Pablo Vallecillo. Nella prima discesa rosa vittoria della russa Elena Yakovishina sulla keniana Sabrina Simader con terza Nicole Ploner del Gardena, prima anche tra le Aspiranti. Non cambiano i nomi sul podio di gara 2: questa volta vince Sabrina Simader su Elena Yakovishina con terza sempre Nicole Ploner.

Giovedì spazio al superG. La prima gara, classificata come competizione Entry League FIS è stata vinta da tedesco Felix Klinger sull’austriaco David Ehrenmueller e su Tommaso Ragazzon del Sansicario. Nella gara per il titolo italiano bis di Felix Klinger su Alessio Bonardi (18) e sulla coppia formata da Tommaso Ragazzon e dal danese Marcus Vorre. Tredicesimo assoluto e migliore degli Aspiranti italiani Gregorio Bernardi del Sestriere.
Nel superG ENL femminile si impone Sabrina Simader sulla canadese Katrina Van Soest e Elena Yakovishina, prima azzurra Magdalena Pircher del Ritten Sport, quinta, prima anche tra le Aspiranti.
Nella gara tricolore nuovo successo di Sabrina Simader, seconda Aurora Zavatarelli dello Ski College Veneto, prima anche tra le Aspiranti, terza Elena Yakovishina.

Venerdì chiusura con due gare di combinata. Nella prima la vittoria è andata all’Aspirante della Repubblica Ceca, Marek Muller che ha preceduto di 28/100 Pietro Moraschinelli (GB Ski Club) e di 35 Tommaso Ragazzon (Sansicario), quarto Giulio Giovannetti (Ski College Veneto), quinto Jacopo Ferretti (Skiing), primo tra gli Aspiranti; nella seconda vince Ragazzon su Moraschinell e Muller.
Al femminile in gara 1 affermazione della spagnola Abad su Alexia Tabarelli (Uebertsch), prima Aspirante, con terza la russa Yakovishina. La seconda azzurra è Magdalena Pircher (Ritten Sport), sesta, la terza Sophia Festini (Uebertsch), settima, entrambe Aspiranti. Nella seconda a segno Alexia Tabarelli, seconda la russa Yakovishina, terza la britannica Anderson, ai piedi del podio Magdalena Pircher e Sophia Festini.

LE CLASSIFICHE