Tra i neo maestri di sci della Valle d’Aosta anche Curtoni, Gross e i fratelli Marsaglia. Busca nuovo direttore tecnico

A Breuil-Cervinia, dove la stagione prosegue e dove si lavora già per la prima edizione dello Speed Opening di metà novembre, si sono chiusi i corsi di formazione del Collegio Valle d’Aosta che hanno lanciato nel mondo del lavoro una quarantina di maestri di sci alpino. I neo maestri sono Matteo Bal, Davide Bardozzo, Giulia Bianchi, Cecilia Anna Bianco, Emile Boniface, Giulia Camporese, Edoardo Carrel, Margot Ceffa, Simone Drappero, Giacomo Frigiolini, Edoardo Pietro Gaia, Thomas Larivière, Matteo Lucchini, Pilar Elisa Lucchini, Federico Macario, Leonardo Magnetti, Marta Michelotti, Francesca Minellono, Alice Mus, Yannick Nieroz, Marco Obert, Leonardo Oreiller, Giacomo Perona, Andrea Rama, Martino Rolando, Marlène Saudin, Carolina Segala, Matilde Stacchetti, Mattia Trevisan – tutti del 48° corso intitolato ad Aldo Belfrond – e ancora Nadine Brunet, Niccolò Cappuccio, Federica Carbonatto, Davide Cazzaniga, Alberto Maria Gerosa, Giacomo Luigi Gerosa, Allegra Magnetti e Alfredo Marenzana del 47° corso “Remo Busca”.

Tra questi anche gli azzurri della Coppa del Mondo Elena Curtoni e Stefano Gross, il carabiniere Federico Simoni e gli ex sciatori Francesca Marsaglia e Matteo Marsaglia. Il velocista Mattia Casse ha invece terminato solo il percorso tecnico-didattico e dovrà seguire ancora la parte teorica.

Intanto novità per quanto riguarda la direzione tecnica: Tomas Busca, 43 anni di Gressoney-Saint-Jean, è il nuovo direttore tecnico di sci alpino dell’Associazione Valdostana Maestri di Sci. L’istruttore nazionale ha preso il posto di Silvio Guedoz di Courmayeur, che era in carica dall’aprile 2016 e che per raggiunti limiti di età ha ceduto il testimone.

Altre news

I norvegesi per la prossima stagione

La federazione norvegese ha ufficializzato le squadre per la prossima stagione: si lavora sempre di più sui giovanissimi con una crescita numerica delle C. Mancano due protagonisti all’appello: Lucas Pinheiro Braathen che, come tutti sanno, difenderà i colori del...

AOC. Platinetti: «Non solo Cecere, bilancio di gruppo esaltante». Barbera: «Aspiranti in gran spolvero»

Stagione conclusa, anche se mancano alcune Fis in Scandinavia a dire la verità, ma è tempo di bilanci. Iniziamo a prendere in considerazione le squadre dei Comitati regionali e partiamo dal Comitato Alpi Occidentali. Per il settore femminile una...

Ecco le squadre svizzere: il tecnico Heini Pfitscher con Holdener e Rast, promosso anche Tavola

Swiss Ski ha ufficializzato squadre e staff per la prossima stagione agonistica, dopo quella trionfale appena andata in archivio. Sfera di cristallo per Lara Gut-Behrami e Marco Odermatt, oltre a numerose coppe di specialità e alla vittoria nella Coppa...

Come sarà l’Italia femminile di Coppa del Mondo?

Non cambia granché la struttura dell’Italia femminile di Coppa del Mondo. Confermata dal dt Gianluca Rulfi la squadra èlite con le quattro atlete che avranno sempre il loro tecnico di riferimento: Luca Agazzi per Sofia Goggia, Davide Brignone per...