E' secondo nella Coppa Europa di slalom e anche in 'generale'

Manca solo uno slalom a Riccardo Tonetti per confermare il podio nella classifica di Coppa Europa di specialità e così conquistare il ‘posto fisso’, garanzia di gareggiare tutto l’inverno prossimo in Coppa del Mondo ed avere così la certezza di far parte della squadra nazionale azzurra a tutti gli effetti. Ricky infatti, nonostante sia stato inserito da subito con il team di Stefano Costazza e Simone Del Dio, fa parte del gruppo degli ‘atleti di interesse nazionale’. Tonetti, grazie alla vittoria a Jaun e al quarto posto di ieri, adesso è secondo in slalom a quota 340 punti. Primo l’inglese Dave Ryding a 423. Terzo lo svizzero Daniel Yule a 329 e poi quarto l’austriaco Marco Schwarz con 316 punti. Quinto il tedesco Dominik Sthele con 287 lunghezze. Da tenere conto che al momento Yule non fa classifica per il ‘posto fisso’ perchè è nei ‘top 20’ in Coppa del Mondo: l’elvetico è diciassettesimo a due gare dal termine.

ECCO ‘RICKY’ – «L’obiettivo a questo punto è il ‘posto fisso’, dal momento che ora sono finalmente ok con i punti. In Coppa del Mondo dovrei partire a ridosso dei primi trenta. Adesso mi alleno per preparare il gigante di Coppa del Mondo a Garmisch di domenica prossima e poi si riparte con i giganti di Coppa Europa a Jasna. In generale in Coppa Europa sono a 8 punti dal norvegese Rasmus Windingstad. Poi dopo il gigante e lo slalom di Coppa del Mondo a Kranjska Gora, il lunedì 16 sempre in Slovenia lo slalom delle finali, decisivo per il ‘posto fisso’», fa sapere il finanziere di Bolzano. Un intenso finale di stagione, in bocca al lupo Riccardo!