Tommaso Sala ©Christophe Pallot/Agence Zoom

Ha recuperato tre posizioni nella seconda manche fino a risalire al quarto posto. Tommaso Sala sfiora il podio nel secondo slalom maschile di Coppa Europa, disputato sulla pista svizzera di Meiringen. Il lecchese ha chiuso a 1″04 dal vincitore statunitense Benjamin Ritchie, il quale ha completato il percorso con il tempo totale di 1’37″17 davanti al norvegese Alexander Steeen Olsen per 78 centesimi e all’altro statunitense Jett Seymour, in ritardo di 90 centesimi.

Nella top-15 anche Tobias Kastlunger, dodicesimo, Hannes Zingerle al quindicesimo, fuori dalla zona punti Tommaso Saccardi 39simo, Matteo Bendotti 47simo, non qualificati per la seconda manche Corrado Barbera e Manuel Ploner, ritirati Matteo Canins, Pietro Canzio e Giovanni Zazzaro. La classifica generale vede al comando l’austriaco Maximilian Lahnsteiner con 603 punti davanti al connazionale Raphael Haaser con 533, terzo Dominik Rastner con 438 e Giovanni Franzoni quarto con 353.