Tarvisio, Bernardi sbanca il superG GPI. Abbruzzese 2° nella Fis. E Talacci vince un gigante in Fassa

A Tarvisio davvero un ottimo quarto posto dell’Aspirante Gregorio Bernardi del Sestriere AOC che mette la firma sul superG del Gran Premio Italia Junior. La gara è stata vinta dallo svedese Johan Hagberg. Bene in seconda piazza l’azzurrino Marco Abbruzzese: a 18 centesimi il superC è il primo junior assoluto ma non rientra nella classifica del circuito istituzionale. Terzo posto per l’andorrano Joan Verdu a 32. Bernardi perde il podio per un centesimo. Secondo nel GPI è il poliziotto Maximilian Ranzi, sesto assoluto, che ha preceduto Benjamin Alliod della C. A chiudere la top trenta un altro italiano: è Francesco Gatto, Carabinieri, che è terzo del GPI Senior (Bernardi e Ranzi sono primo e secondo anche per il Senior).

CLASSIFICA SUPERG FIS TARVISIO 

Il podio del GPI Junior è completato dal finanziere Max Petahoner, quattordicesimo assoluto. Bernardi è davvero pigliatutto: è anche il primo della categoria Aspiranti e così sul podio ci sono Filippo Sambugaro del Gallio ed Alessandro Bertagnolli della Finanza.

Podio Pozza

Intanto l’azzurro della C Simon Talacci vince un gigante Fis a Pozza di Fassa. Sul podio a 11 centesimi Daniele Sorio dell’Esercito e Giulio Zuccarini della Polizia. In top team altri due italiani: Michele Gualazzi del Val Palot 9° e 10° Samuel Moling, Aeronautica.

CLASSIFICA GIGANTE FIS FASSA 

LEGGI ANCHE

LE ULTIME NOTIZIE