Sturm firma il primo slalom di Coppa Europa di Berchtesgaden

La Coppa Europa riparte dalla Germania. A Berchtesgaden due slalom in programma. Nella prima competizione fra le porte strette ad imporsi è l’austriaco Joshua Sturm, classe 2001. Sul podio il britannico Billy Major e lo svizzero Noel Von Gruenigen: i due sono staccati rispettivamente di 23 e 47 centesimi. Quarto tempo per l’atleta di casa, Anton Tremmel. Quinta piazza per lo svizzero Reto Maechler e sesta per il francese Paco Rassat che ha preceduto lo spagnolo Joaquim Salarich. Da prendere nota: undicesimo il giapponese sceso con il 60 Shiro Aihara, classe 2001, quindi il 2002 austriaco che termina dodicesimo con il 63 Kilian Pramstaller. E poi, come sempre, la giovane Norvegia brilla: quindicesimo con il 57 il 2001 Christian Oliveira Soevik che ha preceduto addirittura un 2004 ossia Theodor Braekken al via con l’84 ed inoltre un altro 2001 con il 74 Filip Wahlqvist.

CLASSIFICA SLALOM BERCHTESGADEN

CANINS 26° PRIMO DEI NOSTRI –  Giornata no per gli azzurri. Il migliore è il badiota delle Fiamme Gialle Matteo Canins che termina 26°. Corrado Barbera e Manuel Ploner out nella seconda sessione. Nella prima sono deragliati invece Federico Liberatore, Tommaso Saccardi, Riccardo Allegrini, Pietro Canzio, Hannes Zingerle. Domani un altro slalom.

LEGGI ANCHE

LE ULTIME NOTIZIE