Splende la giovane Italia: Franzoni sfreccia nel superG di Zinal

Come vanno forte i ragazzi della giovane Italia di Max Carca e Peter Fill: dopo il trionfo di Matteo Franzoso, ecco il successo oggi di Giovanni Franzoni nel superG di Zinal. Una doppietta da applausi, un dominio che spezza il solito binomio austriaco e svizzero che per anni ha tenuto banco nel circuito continentale di velocità lasciando agli altri le briciole. Ora siamo noi a dettar legge: nell’opening elvetico di Coppa Europa un uno-due che dimostra la brillantezza e il carattere della nostra formazione. Giovanni Franzoni, classe 2001 ed ancora all’ultimo anno di categoria junior, ha faticato un attimo ad entrare in condizione ad avvio stagione. Ma ci sta, un infortunio a metà estate lo ha frenato e si è allenato non con regolarità sugli sci. Ora, dopo un avvio da motore diesel, il bresciano ha messo il turbo e oggi una vittoria che lo conferma fra i giovani più validi a livello internazionale. Davvero bravo. Gio brucia i francesi: battuti per 5 centesimi Cyprien Sarrazin e per 15 Florian Loriot. Quarto posto per l’austriaco Christoph Krenn, quinto lo svizzero Josua Mettler. Poi ancora Austria, ma comunque dietro anche questa volta: Lukas Feurstein, Andreas Ploier e  Niklas Koeck.

GUARDA LA CLASSIFICA DEL SECONDO SUPERG DI ZINAL 

FRANZOSO NONO – Buon nono Matteo Franzoso a 56 centesimi dalla testa della classifica e praticamente a quattro decimi dal podio. A 1.16 al 19° posto Federico Paini, Carabinieri. Fuori dai 30 Federico Simoni 35°, Luca Taranzano 38°, 48° Simon Talacci, 53° Mattia Cason e 58° Giacomo Dalmasso. Deragliati dal pendio svizzero Matteo Bendotti e Tobias Kastlunger. A Zinal adesso un giorno di pausa. Poi si riparte con due giganti.

Altre news

Sestriere si prepara per il ritorno della Coppa del Mondo

Martedì si è tenuto a Sestriere il sopralluogo della Fis in vista delle prossime gare di Coppa del Mondo che faranno tappa sulle piste della Vialattea sabato 22 e domenica 23 febbraio 2025. Come per l’ultima edizione ospitata a...

Osservati del Centro-Sud in allenamento a Les 2 Alpes

Destinazione Les 2 Alpes per il gruppo degli atleti Osservati del Centro-Sud, in pista per allenarsi con i tecnici della Fisi. Il direttore tecnico giovanile Paolo Deflorian ha convocato da lunedì 23 a sabato 28 giugno quindici uomini e otto...

Il team Nordica si allarga: entrano anche Saccardi e Canins

Dopo il rilancio ufficiale della scorsa stagione, Nordica continua a rafforza il suo team race con nuovi arrivi, su tutto l’arco alpino e in tutte le discipline. Jörg Ruedl, Racing Business Manager e il Racing Sport Manager Manfred Mölgg...

I ‘grandi infortunati’ al lavoro per il rientro

L’ultima stagione è stata costellata da tanti infortuni eccellenti. Compresi quelli in casa Italia con Sofia Goggia ed Elena Curtoni. Tutti al lavoro per il rientro, vediamo allora come sta andando il recupero degli atleti in giro per il...