Pietro Franceschetti

Alcuni atleti italiani hanno partecipato agli slalom Fis che si sono disputati a Pass Thurn, Austria. Il migliore è stato Francesco Sorio, Senior del Val Palot,che si è classificato al sesto posto a 57 centesimi dalla vetta. La vittoria è andata al francese Steven Amiez che ha completato le due manche in 1’29″30, tre centesimi più veloce dell’austriaco Moritz Opetnik e sette dell’altro austriaco Andrea Meklau. Ottava posizione per l’azzurrino Damian Hell, all’arrivo con un gap di 74/100, poi al dodicesimo posto per l’altro C Tobias Kastlunger a 1″75. Più indietro Luca Taranzano, sedicesimo a 2″38. Fuori Martino Rizzi, Pietro Canzio, Pietro Franceschetti, Patrick Van Loon, Matthias Steinmair e Tommaso Nardi. 

Nel primo dei due slalom, vinto dall’austriaco Adrian Pertl in 1’29″80, quinta posizione per il Senior dello Sporting Campiglio Pietro Franceschetti e sesta per l’azzurrino Pietro Canzio. Decimo Patrick Van Loon, undicesimo Francesco Sorio, dodicesimo Damian Hell, ventitreesimo Matthias Steinmair.

LE CLASSIFICHE

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.