Sarah Lewis a Modena

Il congresso Fis del 9 ottobre ha riservato anche un colpo di scena, inimmaginabile alla vigilia. Con effetto immediato Sarah Lewis non ricopre più il ruolo di segretario generale della Federazione Internazionale Sci. Una decisione che arriva a pochissimi giorni da quella che sarà quasi certamente la stagione più lunga e difficile per via dell’ormai nota pandemia che sta rivoluzionando il mondo intero. È di quattro righe la nota federazione che dice: «Nella riunione interna, il consiglio Fis, compresi i membri della Marc Holder Foundation, sulla base di una completa perdita di fiducia, ha deciso a grande maggioranza che Sarah Lewis non sarà più Segretario generale della Fis, a partire dal 9 ottobre 2020. Dunque una decisione con effetto immediato e con una dura presa di posizione della Fis. Non sarà piaciuta la sua volontà – più volte emerse – di candidarsi alla presidenza? Oppure ci sono stati altri problemi interni?

Sarah Lewis si è occupata per oltre 30 anni di aspetti amministrativi legati allo sci. È stata anche atleta della squadra britannica di sci alpino.