Sofia Goggia nel superG di Jeongseon (@Zoom agence)

Una stagione così si poteva solo idealizzare nei sogni più reconditi, magari già nel 2009, quando sbancava Pila ai Campionati italiani aspiranti, o quattro anni più tardi, mentre duellava per la classifica generale di Coppa Europa già però alle prese con un infortunio al ginocchio e l’altro. E la sensazione è che abbia margine di crescita e possa vincere anche molte più gare in una singola annata, concretizzando al meglio un potenziale enorme. Inoltre, e non guasta di certo per lei e per lo sci italiano, è ormai diventata un personaggio da copertina, apprezzata e stimata a livello internazionale anche per la sua esuberante e contagiosa simpatia. Anche se… la Vonn non avrà preso bene il doppio sgarro coreano, la doppia vittoria a Jeongseon, con 11 centesimi totali che l’hanno relegata sempre al secondo posto, dove non ama stare, tra discesa e superG. Weekend da favola per Sofia Goggia, a quota undici podi (con due vittorie) in una singola annata nel circuito maggiore, prima italiana a riuscire in una simile impresa in 51 edizioni di Coppa. E’ un talento super dello sport italiano, sbocciato d’incanto (ma non certo a sorpresa) a 24 anni. E il meglio, forse, deve ancora venire.

Da sinistra: Lindsey Vonn, Sofia Goggia e Ilka Stuhec sul podio del superG a Jeongseon (@Zoom agence)
Da sinistra: Lindsey Vonn, Sofia Goggia e Ilka Stuhec sul podio del superG a Jeongseon (@Zoom agence)

GIOIA – «Questa mattina mi sono svegliata e il primo pensiero è stato: “Ieri ho vinto la mia prima gara di Coppa del Mondo! – ci dice Sofia dalla Corea -. Sentivo veramente la leggerezza del successo. SuperG bellissimo, tutto da sciare. Bisognava stare attenti in tre punti: subito alla terza porta dove ho un po’ sbagliato tenendo troppa quota; poi la lunga in contro pendenza e infine il salto. Sotto ho cercato di spingere lo sci, di sentirlo dall’inizio alla fine. Sono contentissima di questa seconda vittoria. Vonn? Sarà arrabbiatissima fra un anno in Corea. Dovrò migliorare ancora tanto per poterla battere di nuovo… ».

Festa azzurra per Sofia Goggia a Jeongseon (@Zooma agence)
Festa azzurra per Sofia Goggia a Jeongseon (@Zooma agence)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.