Il podio del secondo slalom FIS a Madesimo

Trionfo trentino sulle nevi valtellinesi di Madesimo, in una prova FIS questa volta non valida per il Grand Prix Italia. Secondo slalom in due giorni. Doppietta Dellantonio-Peterlini, terzo gradino del podio per Gulli. Quarta Perruchon.

Martina Perruchon a Levi (@Pag. FB ufficiale Perruchon)
Martina Perruchon a Levi (@Pag. FB ufficiale Perruchon)

GARA – Sara Dellantonio, trentina classe ’97, Fiamme Gialle, già in testa nettamente dopo la prima manche, si impone alla fine con un vantaggio minimo di otto centesimi (tempo complessivo 1’37”39) nella prova tra i rapid gates di Madesimo. Seconda la poliziotta Martina Peterlini, staccata di 72 centesimi nella prima manche, quasi tutti recuperati nella seconda. Quasi. Terza Anita Gulli, del Comitato Alpi Occidentali, già lontana però 1”02. Nelle dieci Perruchon, Gabloner, Gardano, la sudtirolese Haller (classe 2000) e poi ancora Fanti, Olivieri e Viviani. Fuori nella prima manche, tra le altre, Vivien Insam, vincitrice ieri, Vera Tschurtschenthaler, Lucrezia Lorenzi, Petra Smaldore.

RISULTATO UFFICIALE

Il podio dello slalom FIS a Madesimo di giovedì 12 gennaio, valido anche per il GPI
Il podio dello slalom FIS a Madesimo di giovedì 12 gennaio, valido anche per il GPI

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.