Lara Della Mea ©Agence Zoom

Ottavo podio dell’anno nello slalom femminile di Coppa Europa per la squadra italiana. Il merito è di Lara Della Mea, seconda nella seconda gara disputata sulla pista tedesca di Bad Wiessee e vinta dalla svizzera Elena Stoffel in 1’35″24. La friulana, che nel corso di questa stagione era arrivata due volte terza a Zell Am See, ha recuperato due posizioni nella seconda manche, concludendo la sua fatica ad appena 10 centesimi dalla vincitrice, mentre la tedesca Jessica Hilzinger è giunta terza a 28 entesimi. Sesta posizione per Martina Peterlini a 44 centesimi, nona Marta Rossetti, passi in avanti anche per Vera Tschurtschenthaler, quattordicesima a 1″66, e Petra Unterholzner, ventiseiesima a 2″27. La classifica di specialità alla vigilia della finale del 22 marzo a Reiteralm (Aut) vede al comando, irraggiungibile, Hilzinger con 490 punti, seguita da Peterlini con 387, Stoffel con 385 e Rossetti con 367.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.