SL Valgrisenche, stoccata vincente di Saccardi nel GPI Giovani

Tommaso Saccardi, portacolori del Comitato Appennino Emiliano e tesserato Cus Parma, si aggiudica lo slalom del Gran Premio Italia Giovani che si è disputato sulle nevi valdostane di Valgrisenche. Il 2001 del CAE, che aveva esordito a dicembre in Coppa Europa in Fassa, ha chiuso al sedicesimo posto la classifica assoluta. Il podio del GPI Giovani vede in seconda piazza il carabiniere Giovanni Zazzaro, vincitore del GPI Giovani di gigante di La Thuile, e Giorgio Ronchi, Altipiani Ski Team. 

GUARDA LA CLASSIFICA DELLO SLALOM DI VALGRISENCHE

VACCARI VINCE LA FIS, FRANZONI 5°- La gara Fis è stata vinta dall’azzurro del gruppo Coppa Europa Hans Vaccari. Vaccari precede la Francia: Simon Piolaine e Hugo Descrippes (un 2000) a 44 centesimi appaiati al secondo posto, quarto Paco Rassat a 8 decimi. Brilla il 2001 della superC Giovanni Franzoni a 1.04 al quinto posto. Nella top ten anche l’azzurro della B Pietro Canzio sesto e al nono posto con il medesimo tempo Pietro Franceschetti del Val Palot e un altro azzurrino, Matteo Canins

Tommaso Saccardi

Altre news

Roberta Melesi lancia un bel segnale: «Ho tirato fuori quello che sto costruendo»

Dietro a Marta Bassino e Federica Brignone (ieri nona con alcune sequenze buone e altre da rivedere) c'è qualcosa che si muove. Ed è una bellissima notizia per il gigante azzurro e più in generale per tutto il movimento....

Divertimento e spensieratezza le parole d’ordine di Marta Bassino

Prima di Soelden, gli addetti ai lavori che hanno avuto modo di seguire le atlete in pista, parlavano di due atlete in grande forma: la svedese Sara Hector (ieri terza) e l'azzurra Marta Bassino. Ma poi quel gigante sul...

Kilde apre le danze della velocità con un successo a Lake Louise

La prima discesa della stagione è nel segno di Aleksander Aamodt Kilde. A Lake Louise il maltempo concede una tregua: visibilità spesso piatta, a volte con il sole, ma pista bella compatta. Il norvegese, con il pettorale 6, primo...

Killington: Bassino seconda dietro solo a Gut-Behrami. Nona Brignone, Melesi ottima 11a, primi punti per Colturi

È di Lara Gut-Behrami il primo gigante della stagione. L'elvetica ha vinto la prova di Killington - con partenza abbassata per il vento - con soli 7/100 sull'azzurra Marta Bassino che centra subito il podio, il ventiduesimo della sua...