Ski Team Go, parola al presidente allenatore Ottelli

Una stagione sicuramente positiva quella dello Ski Team Go, sodalizio bresciano diretto da Nicola Ottelli. «Eccezion fatta per i corsi asilo e prima elementare che avevamo già messo a punto ma poi non si sono potuti svolgere causa pandemia, il resto dell’attività, grazie anche all’impegno della Fisi, è filato via liscio. Certo, non abbiamo potuto sfruttare le nevi di casa di Passo Maniva ma abbiamo regolarmente svolto gli allenamenti fra Montecampione, Borno e Adamello Ski», fa sapere Ottelli, classe ’93.

Ski Team Go attualmente sta puntando molto sul vivaio. Ci sono una decina di SuperBaby e di Baby, seguiti da Veronica Bettinsoli e Ylenia Tanghetti. «Partiamo dal basso, questi piccoli poi costituiranno le fondamenta delle categorie a seguire». E poi si sale al gruppo Giovani, che si cimenta fra gare e formazione per la selezione al corso Maestri. Ancora il presidente e allenatore Nicola dello sci club alla sesta stagione di attività agonistica: «Il gruppo è seguito in prima persona da Danny Gerardini che è istruttore nazionale. Su sette ragazzi in sei hanno passato la selezione e stanno già effettuando il corso. Un ottima media. Il gruppo si è cimentato e farà anche l’anno prossimo gare fra Ski Race Cup, altre Fisi, quindi Fis Citt. e Fis Njr rimanendo tuttavia in ona fra bresciano e bergamasca».

Ski Team Go pensa già alla nuova stagione. Nei prossimi due fine settimana i più piccoli insieme ai Giovani faranno tappa Livigno. Poi giugno allo Stelvio, quindi blocco di lavoro a secco fino a metà settembre per tornare ancora allo Stelvio. Per i più piccoli dopo le uscite a Livigno inizieranno i pomeriggi a secco, tre alla settimana, dopo si partirà iniziando a utilizzare lo skiroll.

Danny Gerardini

LEGGI ANCHE

LE ULTIME NOTIZIE