Ski College Veneto Falcade, Il 21 e 22 dicembre le giornate studente-atleta

Lo  Ski College Veneto Falcade, in collaborazione con l’Istituto Follador De Rossi, propone due giornate di stage rivolte ai ragazzi frequentanti la classe terza media per introdurli nella vita quotidiana dei nostri giovani atleti, fra scuola e sport. Le giornate studente-atleta sono programmate il 21 dicembre per lo sci di fondo e il biathlon, il 22 dicembre per lo sci alpino e lo snowboard.

«L’idea è quella di far vivere ai ragazzi una mattinata nelle aule e nei laboratori della scuola e un pomeriggio in pista, con gli allenatori e gli studenti atleti. Si tratta di un’occasione unica di provare una giornata tipo per coloro che hanno interesse a proseguire con un’attività agonistica di alto livello nello sci alpino, sci di fondo, snowboard o biathlon e vogliono intraprendere questo percorso di studio e allenamento», afferma l presidente dello Ski College Veneto Falcade, Luca Marchetto.

Lo Ski College Veneto di Falcade (Belluno) è una realtà istituita per volontà e con la partecipazione della Regione Veneto nell’anno scolastico 1990-91 con la finalità di gestire l’attività sportiva degli alunni dell’Istituto Alberghiero Professionale di Stato di Falcade. Dal  2016, a seguito della modifica delle norme della Regione relativamente alla contribuzione e sostegno delle Società a partecipazione pubblica, l’attività sportiva viene gestita dallo Ski College Veneto – Falcade Società Cooperativa Dilettantistica Sportiva composta prevalentemente da genitori con l’obiettivo di mantenere viva una realtà unica nel panorama formativo italiano. Attualmente ospita settanta sciatori-atleti, provenienti da diverse regioni d’Italia, impegnati nello snowboard, nello sci di fondo, nello sci alpino e nel biathlon. Fondamentale è la sinergia con l’istituto Follador De Rossi, realtà con la quale lo Ski College ha stretto da tempo una convenzione e che offre agli studenti sette diversi indirizzi di studio.

Altre news

Se ne è andata Elena Fanchini

È morta Elena Fanchini, ex sciatrice che lottava contro un tumore, 37 anni. Era malata da tempo e Sofia Goggia le aveva dedicato la vittoria della discesa di Cortina d'Ampezzo. A gennaio del 2018 aveva annunciato che avrebbe lasciato lo...

Marta superGigante: «Una vittoria di peso, ho studiato la discesa di Vonn alle Finali 2015»

Isolde Kostner oro a Sestriere nel 1997, Marta Bassino oro a Méribel nel 2023. Ventisei anni dopo l’Italia torna sul gradino più alto del podio nel superG, una disciplina che la cuneese ha sempre fatto, ma che ultimamente le...

Kilde precede Innerhofer nella prima prova della discesa di Courchevel

Aleksander Aamodt Kilde ha realizzato il miglior tempo nella prima prova cronometrata della discesa maschile di Courchevel. Il norvegese ha impiegato 1’48”81 per affrontare l’Eclypse, affrontando a gran velocità i lunghi curvoni del “Mur du Son”. Christof Innerhofer è stato...

Il capolavoro di Marta – fotogallery

    Che spettacolo, che sciata, che capolavoro! Marta Bassino si prende uno strepitoso oro nel superG dei Campionati Mondiali di Courchevel-Méribel. Una sciata splendida, una prestazione che tiene a 11/100 una certa Mikaela Shiffrin.