Le voci nel circo bianco si fanno insistenti…

I Mondiali non sono ancora finiti, ma lo sci-mercato sembra ormai aperto. Anzi, a dire il vero, forse, ancora prima dell’inizio della rassegna iridata di Vail-Beaver Creek iniziavano a circolare le prime indiscrezioni. A un mese dal Mondiale di casa l’americana Mikaela Shiffrin aveva ‘rotto’ il rapporto con il suo vecchio staff, rivoluzionando tutto di fretta e furia. Ebbene, sembrerebbe che subito dopo questo cambiamento, la famiglia Shiffrin si sia messa in contatto con diversi allenatori in vista della stagione invernale 2015-2016. Tra questi sembra esserci anche l’attuale responsabile delle slalomgigantiste Livio Magoni. Proprio Magoni, che si è preso tutte le responsabilità della ‘debacle’ ai Mondiali, ha fatto sapere pochi giorni fa che farà le sue considerazioni e che non è un uomo ‘attaccato alla sedia’. «In queste stagioni siamo cresciuti in due discipline, ma sono arrivati zero risultati a Sochi e zero a Vail, con un solo podio a dicembre…troppo poco per come sono abituato a fare». Ci sarà già una trattativa in corso? Che sia il primo ‘colpo’ post-mondiali? La stagione comunque non è ancora finita,  è ancora presto, ma non troppo. Intanto le voci circolano sempre di pù, anche tra gli utenti del sito…