Scendono in pista gli azzurri nel gigante SAC di Cerro Castor

Anche gli azzurri al via nella tappa della SAC a Cerro Castor: saranno quattro giorni di gare con due giganti e altrettanti slalom. Nel primo gigante vittoria di Giovanni Borsotti con 33 centesimi di margine su Filippo Della Vite e 41 su Simon Maurberger, quarto Giovanni Franzoni a 90, quinto lo svizzero Luca Aerni a 95. Poi ancora ITA nella top ten: sesto Tobias Kastlunger, settimo Alex Vinatzer, ottavo Alex Hofer, nono Tommaso Saccardi; tredicesimo Gianlorenzo Di Paolo, quindicesimo Corrado Barbera, sedicesimo Manuel Ploner, diciassettesimo Simon Talacci, diciannovesimo Benjamin Jacques Alliod, ventesimo Matteo Franzoso, ventiduesimo Riccardo Allegrini. Al femminile dettano legge le svedesi: vince Sara Hector con 2.96 su Lisa Nyberg e 3.30 su Estelle Alphand, quarta Hanna Aronsson Elfman a 4.46, quinta Lara Colturi a 4.76.

Altre news

Gli atleti Atomic ospiti nel ‘salotto buono’ di Altenmarkt

Tradizionale appuntamento pre-season con l'Atomic Media Day: atleti presenti nella sede di Altenmarkt, centinaia di giornalisti collegati da mezzo mondo per seguire le loro chiacchierate con Alexandra Meissnitzer. C’è Alex Vinatzer che racconta i test estivi con il nuovo materiale,...

Parte la Coppa del Mondo, cosa c’è di nuovo a livello regolamentare?

Nuova stagione alla porte, qualcosa di nuovo a livello regolamentare? Dall’ultima riunione di Zurigo sono arrivate le conferme di quello che era già stato deciso in primavera. Poche novità in realtà, la sensazione è quella che sia un po’ un...

L’ernia del disco ferma Justin Murisier: operato

Non inizia nel migliore dei modi la stagione di Justin Murisier, costretto a fermarsi per in intervento chirurgico. A darne notizia sono stati in prima battuta i media elvetici, prima che lo stesso sciatore publicasse un post dal letto...

Respinto il ricorso in appello sulla candidabilità di Flavio Roda. Adesso si attende la decisione del Coni

Il ricorso in appello presentato da Alessandro Falez, Angelo Dalpez e Stefano Maldifassi in merito alla sentenza sulla candidatura di Flavio Roda è stato respinto dal tribunale federale, confermando dunque la candidabilità dell’attuale presidente. Adesso sarà il collegio di...