Saracco decima nel gigante FIS vinto da Direz a Zinal

Un'altra aspirante brilla dopo l'undicesimo posto di Lara Della Mea giovedì. Questa volta tocca alla piemontese, in rimonta di 8 posizioni nella seconda manche. La tarvisiana è saltata nella run decisiva, ma era sesta a metà gara...

0
Carlotta Saracco

Dopo Lara Della Mea, tocca a un’altra aspirante brillare nel secondo gigante FIS consecutivo disputato sulla nevi di Zinal, in Svizzera. La piemontese Carlotta Saracco finisce decima e seconda tra le coetanee.

saracco-ok
Carlotta Saracco

PORTE LARGHE – La vittoria questa volta è andata alla francese Clara Direz, prima con il tempo complessivo di 2’25”61. Sul podio due svizzere, Aline Danioth, seconda, e Simone Wild, terza, a guidare una pattuglia di otto atlete rossocrociate piazzate nell’ordine che comprende anche Rast (altra giovane interessantissima), Kasper, Fluetsch, Gisin, Kopp e Genal. Decima come detto Carlotta Saracco (26esima nel primo gigante di giovedì 17 novembre), in grande rimonta nella seconda manche (era 18esima dopo un errore sul raccordo tra muro e piano), staccata di 3”53. Anche per lei importanti punti FIS in arrivo nella specialità che la vide esordire in Coppa Europa al Sestriere lo scorso 28 gennaio (42esima). Fuori nella prima manche Luisa Bertani, nella seconda Lara Della Mea che pure si trovava al sesto posto a metà gara… Saracco e Della Mea voleranno poi in Norvegia per partecipare alla prima tappa di Coppa Europa prevista a Trysil il 4-5-6 dicembre 2016, con un gigante e due slalom

Lorini, Tschurtschenthaler, Saracco, Della Mea, Midali, Lorenzi
Lorini, Tschurtschenthaler, Saracco, Della Mea, Midali, Lorenzi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.