Saefvenberg bissa in Coppa Europa a Bad Wiessee. Decima e undicesima Azzola e Insam

Secondo e terzo gradino del podio per la norvegese Haugen e per la svizzera Danioth

0
Charlotte Saefvenberg ©Agence Zoom

Secondo e ultimo slalom a Bad Wiesse, Germania, valido per la Coppa Europa femminile. Due gare e due successi per la svedese Charlotte Saefvenberg, all’arrivo in 1’43″59, con un un crono di 38/100 più veloce della norvegese Kristine Haugen; terzo posto la svizzera Aline Danioth, con quarta e quinta posizione per la francese Josephine Forni e la slovena Klara Livk.

LE AZZURRE – Le azzurre non riesco a monopolizzare la top 10 come ieri, ma sono comunque protagoniste di una prova discreta. La migliore italiana è la finanziera Michela Azzola, decima a 1″61, seguita in undicesima posizione da Vivien Insam. Martina Peterlini è sedicesima, subito dietro Martina Perruchon; nelle trenta anche Marta Rossetti (25a) e per la prima volta in carriera va a punti in Coppa Europa l’altoatesina Petra Unterholzner, 29a. Fuori Roberta Midali, Nicole Agnelli, Lara Della Mea e Giulia Lorini.

CLASSIFICA UFFICIALE