Rossetti, il recupero procede fra atletica e sci

Un paio di giorni sugli sci a fine luglio e un altro paio adesso: procede a gonfie vele il recupero di Marta Rossetti. La poliziotta del ’99, che aveva praticamente saltato gran parte della stagione a causa dell’infortunio per la rottura del crociato, fa parte a pieno titolo del gruppo Coppa del Mondo di slalom ed è reduce da un breve stage sul ghiacciaio dello Stelvio.

ECCO MARTA – Ci dice l’azzurra: «Ancora campo libero, ancora Stelvio. Dopo le prime curve con Devid Salvadori e Tiziano Vuerich, sono tornata in ghiacciaio due giorni con Alberto Arioli. Ora ho in programma ancora alcune giornate prima di tornare regolarmente con la squadra. Sulla carta il 6 settembre abbiamo in programma la trasferta in Argentina, ma ancora è tutto incerto. Vedremo. Intanto sto lavorando sodo atleticamente, vuoi con la squadra dove abbiamo fatto un raduno a Formia presso il centro di preparazione olimpica del Coni, vuoi a Brescia con Cristiano Durante al Millenium. Sugli sci manca ancora il riscontro dei pali è vero, ma per il momento sono soddisfatta di come sta procedendo il recupero».

Rossetti

LEGGI ANCHE

LE ULTIME NOTIZIE