Roda all'evento CLS

Si è svolta a Roma la trentaseiesima edizione di «Lazio Pianeta Sci», la festa degli sport invernali del comitato regionale FISi Lazio e Sardegna presieduto da Nicola Tropea, che ha visto protagonista il presidente della federazione Flavio Roda. Il numero uno di via Piranesi ha premiato i campioni regionali, tra cui il Pulcino Edoardo Lallini e i Giovani Elena Sandulli e Riccardo Allegrini. Ma ecco cosa ha affermato Roda: «Il movimento cresce ogni anno, c’è davvero entusiasmo intorno allo sci alpino e agli sport invernali. Per questo la federazione ha scelto di mettere una figura di riferimento per la categoria Giovani, un coordinatore, per cercare insomma di incanalare meglio le eccellenze delle regioni del Centro e Sud Italia. Molti passi si sono fatti, anche se dobbiamo continuare si questa strada».

Riccardo Allegrini

STAGE GIOVANI CENTRO SUD – Intanto a proposito di Centro Sud, si è concluso sul ghiacciaio della Val Senales il primo raduno del gruppo Osservati Aspiranti e Giovani Centro Sud. Erano presenti al training: Simone Ciotoli, Goffredo Mammarella, Stefano Faccia, Arnaldo Fanelli, Beatrice AiutiChiara Carolli, Flavia Diletta Giordano, Margherita Lallini e Valeria Morvillo. «C’è soddisfazione per l’allenamento svolto grazie alle ottime condizioni del ghiacciaio altoatesino. Il gruppo, formato in gran parte da Aspiranti, ha cominciato ad assaggiare le prime vere condizioni invernali. Certo, la strada da percorrere è ancora molto lunga, ma i ragazzi stanno dando il massimo e c’è entusiasmo per questa opportunità data dalla federazione per cercare di far crescere il movimento anche nelle categorie Giovani e Aspiranti delle regioni in questione. Il prossimo collegiale è previsto dal 24 al 28 ottobre in località da definire», ha fatto sapere il coordinare Centro Sud Andrea Truddaiu.

Andrea Truddaiu ©Andrea Chiericato