Roberta Midali © Raffaele Merler

Lunedì sulla pista Salizzona a Fondo Grande di Folgaria è iniziata una tre giorni di Fis organizzate dalla Polisportiva Alpe Cimbra: il Trofeo Grifo Gomme prevede due giganti (maschile e femminile) nei primi due giorni, quindi mercoledì solo uno slalom femminile.
Nel primo gigante rosa stoccata vincente di Roberta Midali: al comando dopo la prima manche la portacolori dell’Esercito firma il best crono anche nella seconda discesa, chiudendo con 58 centesimi su Sophie Mathiou (giù seconda a metà gara) e 77 su Carlotta Saracco (terza dopo la prima manche). Non cambiano le posizioni anche ai piedi del podio: quarta al termine della prima manche e quarta alla fine Karoline Pichler con un margine di 1.41, quinta Vivien Insam a 1.46.
Nella gara maschile a segno il tedesco Fabian Gratz: secondo dopo la mia manche approfitta dell’uscita di Filippo Della Vite e va a vincere con 24 centesimi sullo statunitense River Radamus che recupera quattro posizioni. Sul terzo gradino del podio il russo Nikita Alekhin, anche lui in rimonta dalla settima piazza della prima manche. Primo azzurro Matteo Bendotti, sesto a 1.06, nella top ten anche Matteo Canins ottavo a 1.23 e Tobias Kastlunger a 1.32.

LA CLASSIFICA FEMMINILE

LA CLASSIFICA MASCHILE