Rinnovato il consiglio direttivo dello sci club Cortina, prossimo a spegnere 120 candeline

Venerdì 22 luglio 2022 si è tenuta l’assemblea annuale dei soci dello sci club Cortina che quest’anno, oltre alle consuete relazioni delle commissioni tecniche e a quelle economico-finanziarie, ha portato all’ordine del giorno l’elezione del nuovo Consiglio Direttivo che guiderà il Club verso le Olimpiadi invernali che Cortina d’Ampezzo ospiterà insieme a Milano nel 2026.  

Quindici i consiglieri eletti: David Alverà, Paolo Brugioni, Luigi Cibien, Luigi Dariz, Armando De Zordo, Michele Di Gallo, Emilio Fontana, Igor Ghedina, Samuele Hirschstein, Corrado Maioni, Adolfo Menardi, Teresa Mostardini, Andrea Parisotto, Paola Pordon e Massimo Siorpaes. Durante la prima riunione – come previsto dallo statuto – verrà eletto il nuovo presidente.

Un anno importante e ricco di appuntamenti quello che si è aperto il 1° maggio, che vedrà nel marzo 2023 la celebrazione dei 120 anni del Club; nato con il nome di Sport Club Ampezzo nel lontano 1903, è tra i più vecchi d’Italia ed è fregiato dalla Stella d’Oro e dal Collare d’Oro del CONI, ricevuti rispettivamente nel 1973 e nel 2003 in occasione delle celebrazioni per i 75 e i 100 anni. Il 5 marzo 1903, infatti, è la data riportata sul primo documento storico conservato negli archivi del Comune di Cortina d’Ampezzo che parla dello Sci Club Cortina. Un sodalizio che vede all’attivo circa 500 soci, 150 atleti, 26 professionisti del settore tra allenatori e preparatori atletici, per citare qualche numero. «Sono davvero soddisfatto per i risultati conseguiti quest’anno – dichiara Igor Ghedina, Presidente uscente – e guardo con entusiasmo al 2022-23 e agli anni successivi. Ringrazio Vladimiro per l’attività svolta durante il suo mandato e auguro il meglio a quello che sarà il nuovo Presidente. Ci aspetta una stagione importante che culminerà con la celebrazione dei 120 anni del Club: una festa per noi, ma anche per Cortina, la cui storia sportiva è strettamente intrecciata con quella del nostro sodalizio.

Altre news

La Val Gardena cala il tris e recupera la discesa di Beaver Creek

La prossima settimana la Coppa del Mondo maschile farà tappa in Val Gardena, località che quest'anno cala il tris perché la Fis ha deciso di assegnare al comitato Saslong Classic il recupero della discesa cancellata qualche giorno fa a...

Arriva Race ski magazine 169 di dicembre

È arrivata la neve, le località aprono e l’inverno entra nel vivo. Ormai ci sarà una gara dietro l’altra fino al termine della stagione, dalla Coppa del Mondo alla Coppa Europa, passando per moltissimi eventi giovanili e i Campionati...

Il Collegio di Garanzia del Coni legittima definitivamente Roda presidente Fisi

Il Collegio di Garanzia del Coni si è nuovamente espresso in materia di eleggibilità del presidente della Federazione Italiana Sport Invernali Flavio Roda. In precedenza c’erano stati passaggi degli organi giudiziari Fisi e successivamente da parte proprio del Collegio...

Agazzi: «Goggia scia più sui piedi e così è maggiormente scorrevole»

Che esordio per Luca Agazzi. Pronti via una doppietta straordinaria con la sua Sofia Goggia E si, perchè da quest'anno il trio delle meraviglie (Goggia - Brignone - Bassino) può avvalersi di un tecnico di fiducia personale con la coordinazione...