Race Future Club, Longo ai ragazzi: «Conta vincere, ma siate sempre umili per continuare a crescere»

«Ci tenevamo tanto a ricordare Elena Fanchini e così abbiamo deciso di dedicarle i nostri uffici ed una sala in particolare. Siamo orgogliosi di questo», fa sapere Stefano Longo, presidente di Fondazione Cortina e vice presidente vicario Fisi, mentre la mostra ai tecnici Fisi presenti alla terza edizione di Race Future Club. Elena, appena ricordata dal Comitato Alpi Centrali in un evento al Tonale che sarà il primo di una lunga serie, è rimasta nel cuore di Longo. «Dobbiamo sempre ricordarci di quello che ha fatto, soprattutto dell’umanità che ha mostrato anche fuori dalle gare». Giusto sensibilizzare atleti e tecnici, come giusto è il richiamo che il presidente fa ai 24 Children presenti in Fondazione Cortina per un pomeriggio formativo/culturale. «Non è vero che non conta vincere a tutte le età, ma quello che conta di più è l’umiltà dal momento che davanti ci sono tanti traguardi importanti ancora da raggiungere. Vivere l’agonismo con serenità ma anche con determinazione. Molti di voi, che siete eccellenza di queste categorie vitali per il mondo del sci alpino, parteciperanno  in futuro al progetto delle squadre nazionali». 

Ploner, Longo, Scolari, Deflorian, Roux, Boldrini, Deflorain in Sala Elena Fanchini

I ragazzi ascoltano. Come hanno fatto con Lucia Del Favero e Sebastiano Dabalà che hanno esposto i compiti di Fondazione Cortina e tutti gli interventi per le Olimpiadi del 2026. Del resto l’intenzione era proprio avvicinare i ragazzi al grande tema di Milano Cortina 2026, che rimane la manifestazione per eccellenza degli sport invernali, un’opportunità che chissà quando si ripeterà. Dopo una giornata sulla neve, i ragazzi hanno così potuto ascoltare indicazioni, linee guida, progetti, iniziative di Fondazione Cortina, realtà sempre più strutturata. Un pomeriggio diverso, concluso in festa in un ristorante ampezzano con il taglio tradizionale taglio della torta per il terzo compleanno di Race Future Club. 

 

Altre news

La Fisi incontra il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

La Fisi è stata ricevuta al Quirinale dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Dopo le parole del presidente del Coni, Giovanni Malagò, l’intervento del numero della Fisi Flavio Roda: «Oggi è una giornata che rimarrà nei nostri cuori e...

L’effetto Verdú sullo sci andorrano

Ad Andorra, adesso che la squadra di calcio è in piena zona retrocessione nella Liga spagnola 2 (la nostra serie B) lo sci è a tutti gli effetti lo sport nazionale del Principato. Non che prima lo sci non...

I norvegesi ripartono dal Trentino

Anche quest'anno la Nazionale norvegese ha scelto il Garda Trentino per il ritiro estivo, con allenamenti tra il Lago di Garda e le Dolomiti della Paganella. Dal 19 al 24 maggio, undici atleti ed i loro tecnici hanno sfruttato...

Pronte le squadre del Comitato AOC

Definite le squadre del Comitato AOC. Linea di continuità con la conferma degli allenatori Alberto Platinetti per il settore femminile, Ruggero Barbera per quello maschile e Alessandro Roberto in affiancamento per entrambe le squadre. Il responsabile Oriano Rigamonti ha...