Tommy Ford in azione a Beaver Creek ©Zoom

Prima frazione tracciata da Walter Girardi sulle nevi statunitensi di Beaver Creek e miglior tempo provvisorio per lo statunitense Tommy Ford. L’americano anticipa i norvegesi di 20 e 23 centesimi: al momento secondo Leif Haugen e terzo Henrik Kristoffersen. Ottimo quarto il fuoriclasse dello Utah Ted Ligety: chiude a 61 centesimi. Quinto lo sloveno Zan Kranjec, sesto il canadese Trevor Phil al via con il 25.   Alexis Pinturault, vincitore a Soelden, fa un errore grossolano dopo pochissime porte e chiude addirittura sedicesimo.

GUARDA LA CLASSIFICA PRIMA MANCHE 

DE ALIPRANDINI 15° – Italia ancora attardata. Luca De Aliprandini parte forte. Poi nebbia e diverse sbavature lo relegano in quindicesima piazza a 1.70. Manfred Moelgg deraglia dalla Birds of Prey. Riccardo Tonetti impacciato e poco scorrevole: eccolo ventiduesimo a 2.62. Non si qualifica Dominik Paris, due podi a Lake Louise, che tocca lo scarpone pronti via e poi non riesce mai ad essere in gara. Si infila al ventinovesimo posto Hannes Zingerle. Non si qualificano invece il rientrante Andrea Ballerin, Simon Maurberger e Giulio Bosca