Presidenza Fisi, in pista anche Giacomo Bisconti

Flavio Roda, Stefano Maldifassi, Angelo Dalpez ed Alessandro Falez. Manca un altro nome, il quinto, che arriva proprio in extremis. Infatti ecco scendere in campo per la presidenza della Federazione Italiana Sport Invernali anche Giacomo Bisconti. Classe ’73, senese di Abbadia San Salvatore, è attualmente il direttore tecnico della Coscuma.

Il 15 ottobre sarà tempo di elezioni federali, il toscano sarà insomma della partita presidenziale. Intanto aspettiamo, dopo la verifica ufficiale dei candidati da parte degli uffici Fisi preposti, la lista definitiva dei candidati presidenti e dei consiglieri. Ma si tratta di un pro forma, i cinque in campo saranno praticamente i sopra citati.

Altre news

Gli atleti Atomic ospiti nel ‘salotto buono’ di Altenmarkt

Tradizionale appuntamento pre-season con l'Atomic Media Day: atleti presenti nella sede di Altenmarkt, centinaia di giornalisti collegati da mezzo mondo per seguire le loro chiacchierate con Alexandra Meissnitzer. C’è Alex Vinatzer che racconta i test estivi con il nuovo materiale,...

Parte la Coppa del Mondo, cosa c’è di nuovo a livello regolamentare?

Nuova stagione alla porte, qualcosa di nuovo a livello regolamentare? Dall’ultima riunione di Zurigo sono arrivate le conferme di quello che era già stato deciso in primavera. Poche novità in realtà, la sensazione è quella che sia un po’ un...

L’ernia del disco ferma Justin Murisier: operato

Non inizia nel migliore dei modi la stagione di Justin Murisier, costretto a fermarsi per in intervento chirurgico. A darne notizia sono stati in prima battuta i media elvetici, prima che lo stesso sciatore publicasse un post dal letto...

Respinto il ricorso in appello sulla candidabilità di Flavio Roda. Adesso si attende la decisione del Coni

Il ricorso in appello presentato da Alessandro Falez, Angelo Dalpez e Stefano Maldifassi in merito alla sentenza sulla candidatura di Flavio Roda è stato respinto dal tribunale federale, confermando dunque la candidabilità dell’attuale presidente. Adesso sarà il collegio di...