Martina Peterlini

Il 28 aprile a Milano ci sarà la Commissione Giovani, riunione dalla quale nasceranno le squadre giovanili azzurre, quelle che una volta si chiamano C. E proprio ieri la FISI ha lanciato dalla Val Senales il nuovo Pianeta Giovani che prende il nome dello sponsor Sanofi, azienda farmaceutica, un po’ come accadde anni fa con Ratiopharm. Una ulteriore conferma che si va verso team allargati e che interesseranno non solo i vincitori del Gran Premio Italia, ma diversi altri atleti promettente. Ma verso dove si allargherà? Questa è la domanda che ci facciamo e che si sono fatti alcuni tecnici.

I protagonisti del Gran Premio Italia a Prowinter ©FISI/Pentaphoto
I protagonisti del Gran Premio Italia a Prowinter ©FISI/Pentaphoto

IL TEAM ROSA – Abbiamo già parlato del team maschile, mentre ora vediamo quali potrebbero essere le mosse del gruppo femminile. Lo scorso anno 7 ragazze furono inserite nel team velocità-gigante, otto in quello di slalom. Intanto cambieranno gli staff perché Devid Salvadori sembra ormai lanciato con i gigantisti di Coppa del Mondo. Al suo posto? Dovrebbe arrivare Heini Pfitscher che dovrà trovare anche un nuovo preparatore, visto che Marcello Tavola sembra aver preso la destinazione del super team Goggia-Brignone & Co. Il tecnico altoatesino si porterà dietro Pietro Semeria, oppure come si vocifera lo seguirà lo skiman corregionale Philipp Karbon? E sotto? Il nome più accreditato resta sempre quello del piemontese Fabrizio Martin, anche se dall’AOC non è ancora uscito un eventuale nome per sostituirlo.

Elena Dolmen
Elena Dolmen

LE ATLETE – Dal Gran Premio Italia entreranno per certo Luisa Bertani, Elena Dolmen e Martina Peterlini. Con l’allargamento in vista chi si giocherà un posto in azzurro? Classifiche alla mano e indiscrezioni che volano, potrebbero trovare spazio le velociste Teresa Runggaldier e Carlotta Da Canal, la gigantista Elisa Platino e le slalomiste Francesca Fanti e Marta Rossetti. E la 2000 Sara Allemand?

Jole Galli con Giorgio Pavoni
Jole Galli con Giorgio Pavoni

LE AZZURRE – Le atlete che in questa stagione hanno sciato in azzurro cosa faranno? Arianna Stocco, mamma di Sofia da pochissimi giorni, uscirà dagli organici, mentre potrebbero essere in bilico Giulia Lorini e Asja Zenere. Jole Galli e Federica Sosio sono state le migliori in Coppa Europa, escludendo Laura Pirovano. Si dovrà continuare a investire, giustamente, sulle giovani Lucrezia Lorenzi e Lara Della Mea, così come su una Sofia Pizzato e Carlotta Saracco, che hanno faticato a trovare il ritmo. Come sempre si tratta di indiscrezioni e considerazioni che attendono una conferma da parte della commissione Giovani.