Federica Brignone ©Andrea Chiericato

Federica Brignone ha iniziato la stagione sulla neve nel raduno di Les Deux Alpes che ormai si è concluso da qualche giorno. «Mi sono davvero divertita. Certo, rimettere gli sci dopo la pausa non è sempre facile, ma è andato tutto nel migliore dei modi. Abbiamo sciato quattro giorni, effettuando una grossa mole di lavoro addestrante in campo libero e attraverso giri fra pali nani e ciuffetti. Diversi gli esercizi, parecchio il lavoro con gli sci da slalom. Salivo presto, scendevo dal ghiacciaio alle 12.30, davvero un training efficace», fa sapere Federica, in Francia con Sofia Goggia e Marta Bassino. Continua l’azzurra: «C’è molta motivazione ed entusiasmo, fra l’altro lo staff tecnico è sicuramente valido. Ci sono due nuovi innesti, Marcello Tavola che ho iniziato a conoscere a Formia e Roberto Lorenzi, che ho avuto in squadra B e con cui mi sono sempre trovata bene. E a proposito di staff, sono contenta che sia rimasto con noi Federico Bistrot, il fisioterapista».

Rulfi, Lorenzi, Goggia, Bassino e Brigone al Dome Norde ©Andrea Chiericato

CERVINIA – Intanto il programma prevede per il team delle polivalenti una trasferta a Cervinia/Zermatt. Quattro giorni di sci in programma, partenza l’11 o il 12 agosto. A giorni sarà decisa la data precisa della partenza.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.