L’evento Children è in programma dal 16 al 18 dicembre

Caldo in città, caldo in quota, con qualche goccia di pioggia durante la notte. Le condizioni attuali non permettono di mettere in funzione l’innevamento programmato e di preparare adeguatamente le piste. E anche le previsioni per i prossimi giorni non annunciano un ribasso delle temperature o precipitazioni nevose.

Questa mattina gli organizzatori dello sci club Aosta hanno attentamente ispezionato le piste di Pila e hanno deciso di posticipare la sesta edizione del Memorial Fosson. L’opening Children è dunque stato spostato dal 16 al 18 dicembre, con arrivo delle delegazioni il 15 dicembre.

Gli iscritti al Challenge a squadre sono oltre 500 in rappresentanza di circa 60 squadre. Gli organizzatori prima di tutto guardano all’aspetto sicurezza e alla qualità delle competizioni. Da qui la decisione di attendere qualche giorno in più per consentire una adeguata preparazione dei pendii di gara.

Modalità e programmi di gara rimangono al momento quasi invariati, anche se è quasi ufficiale la cancellazione del superG. Si attende l’evolversi della situazione per delineare il programma definitivo.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.