Il veronese era nel 'gruppo Top' del Comitato Veneto

Cambia vita Pietro Cipriani. Il veronese del ’95 in forza al Comitato regionale Veneto, già in Forestale, ha deciso di abbandonare l’attività agonistica. Eccolo ‘Cip’: «Arrivi ad un certo punto della tua vita nel quale devi fare delle scelte, ed io ho dovuto farne una molto complicata. La mia decisione è cambiare completamente vita, mollando tutto ciò che ho sempre fatto e sempre amato. Già mi manca tutto dello sci, dalle gare ai bei momenti passati con i miei amici. Mi dispiace veramente tanto mollare ma bisogna andare avanti in vista di un nuovo futuro. Buona fortuna a tutti voi, a chi mi ha aiutato e a chi non l’ha fatto. Ci vedremo quest’inverno, di questo ne sono sicuro».

UNIVERSITA‘ – Pietro, medaglia d’ argento ai Campionati Italiani Aspiranti di Bardonecchia in discesa, ha deciso di frequentare l’Università nella ‘sua’ Verona iscrivendosi alla Facoltà di Economia Aziendale. Ancora Pietro: «Lo sci è lo sport più bello che c’è, ma è totalizzante. Nelle ultime due stagioni ho fatto fatica, la scelta è stata dura ma ragionata. Ora sotto con l’Università e da marzo con il corso per diventare maestro».