Antonio Fantino e Alexandra Coletti. Il primo uno dei giovani più vincenti del panorama nazionale, presto diventato azzurro ed esordiente in Coppa del Mondo. Poi un infortunio dietro l’altro e il fine carriera nobile a lottare nella palude degli #InossidabiliSenior. La seconda prima nazionale azzurra, poi a difendere i colori di Monaco. Una miriade di infortuni anche per lei, ma nonostante questo partecipazioni iridate, olimpiche e in Coppa del Mondo. Adesso si prendono cura dei piccolini dell’Equipe Limone, dei Superbaby e dei Baby. Proprio dei più piccoli. Una carriera nell’alto livello per insegnare tempi e modi, per far nascere l’entusiasmo e la passione a queste bambine e a questi bambini, per mettere le basi della lotta all’abbandono precoce dell’agonismo, per dare il giusto peso alle cose. Per far capire a piccoli e grandi, pur nel rispetto delle regole e dei valori dell’impegno che sono le fondamenta dello sport, che l’esasperazione è la peggior nemica di tutto. Una nuova avventura insomma per Tonino e Alex…

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.