#PEZDI – Giovani leoni crescono

Appiccicati, attaccati. All’ultimo metro, come una volata. All’ultima porta, all’ultimo passaggio, proprio nella gara finale si è stabilita la classifica del Gran Premio Italia 2021 di gigante e slalom che ha sancito chi entrerà di diritto nella nazionale junior che verrà. Lorenzi Bini ha fulminato come in uno sprint ciclistico Gianlorenzo Di Paolo e Corrado Barbera. Ma Lollo, che si è meritato questo successo con una stagione in crescendo, non rimane l’unica eccellenza dello sci giovanile delle discipline tecniche. Considerare e credere in tutti quei ragazzi che spingono appena dietro. Gianni e Corra certo, poi l’Aspirante Edoardo Saracco, i tre nomi in primissima linea che non hanno conquistato l’azzurro con l’aritmetica delle graduatorie ma che ugualmente lo valgono.

LEGGI ANCHE

LE ULTIME NOTIZIE