#PEZDI – Pietro oggi hai vinto tu

Sei tu oggi Pietro il campione italiano. Erano tutti per te dopo la tua ultima gara, lo slalom dei tricolori assoluti, l’ultimo atto della tua carriera. Oggi hai vinto tu. Ci mancherai, ci mancherà il tuo esempio. Fuori dal giro azzurro, ti sei trovato come altri tuoi coetanei dentro ad un progetto fallimentare della federazione, ma non ti sei piegato al sistema dello sci italiano che stritola e tortura il mondo Senior. Hai continuato a lottare, a battagliare. Determinazione, agonismo dentro, propensione meticolosa al lavoro. Ma quello che rimarrà e deve essere da stimolo per i più giovani, è quella infinita passione di sognare in grande. Hai fatto lo sciatore professionista, si una goccia di professionismo in uno sport dilettantistico. Tu come altri ragazzi, qualcuno di questi ancora in attività, ti sei organizzato e gestito fuori dai canoni tradizionali di squadre, comitati e gruppi sportivi militari. Non ti sei piegato a chi, pur non dicendotelo mai in faccia, ti remava contro. Sei stato scomodo per molti, sei stato stato più forte di tutto e di tutti. Buona nuova vita Pietro Franceschetti, una delle più autorevoli bandiere degli #InossidabiliSenior.

LEGGI ANCHE

LE ULTIME NOTIZIE