#PEZDI – Il piccolo Staudi vince certo, ma quanto conta?

0

Ma è lui? No, impossibile. Invece è lui. Noah Staudacher è il figlio di Patrick Staudacher, già campione del mondo di superG undici anni fa ed ora coach degli azzurri di velocità. Mentre girovago per la finish area alla ricerca di info, mi accorgo che Noah, vincitore dello slalom del Criterium Cuccioli, è il figlio di Patrick. Generazioni, padri e figlii, speranza, futuro. Staudi, pur consapevole che le vittorie da piccoli hanno poco valore, essendo padre fa fatica a vederla diversamente. Ma sa che è così: vincere conta, è sempre bello, importante, ma vincere oggigiorno non basta. Adesso devono primeggiare divertimento, gioco, entusiasmo, passione. Il risultato si, ok, ma assolutamente deve passare in secondo piano. Altrimenti si generano illusioni. Catastrofiche.